«E tutti saliranno al monte del Signore»

«E tutti saliranno al monte del Signore» Atti del 25° Colloquio ebraico-cristiano.

"Israele, ed in particolare Gerusalemme, diventano luoghi fondamentali per la storia dell'umanità e Jerushalaim stessa è definita come la porta dei cieli e l'ombelico della terra anche se poi proprio perchè è considerata centro dell'umanità è anche il punto nodale, come purtroppo sappiamo, dei problemi, dei conflitti spirituali degli uomini. Ma è anche vero che nel Salmo 122, uno dei canti dei gradini a proposito di Gerusalemme, si può leggere questa espressione: Gerusalemme costruita come una città unificata."

Gargano, Innocenzo

ISBN 9788889198643
170x240 mm − 144 pp.

€ 12.50

Altri volumi della stessa collana "Koinonia"

Incontrarsi al cuore

Mauricio Yushin Marassi ; Matteo Nicolini-Zani

€ 12.50

Acquista Ora

Montagna Infinita

Marconi, Americo

€ 18.00

Acquista Ora

Esperimenti con la verità

Peyretti, Enrico

€ 10.00

Acquista Ora

Verità, libertà, violenza

Gargano, Innocenzo

€ 10.50

Acquista Ora