Esistenza

Esistenza Dono e limite

Lo stupore ineffabile per la grazia ricevuta dall'alto e la scoperta costante del limite umano nelle pieghe del tempo segnano l'esistenza terrena del credente. Destinatario dei doni di Dio, per lui si dischiude, nel limite posto alle cose dal creatore, la ragione che permette la vita e la relazione con l'altro da sé. Queste poche pagine indagano il significato di tale primigenia tensione. Una convincente rilettura del secondo capitolo della Genesi e una meditazione della drammatica vicenda personale dell'apostolo Paolo, compongono una singolare e suggestiva riflessione sull'uomo di ogni tempo.

Benzi, Guido; Ferrari, Matteo

ISBN 9788862570480
120x170 mm − 56 pp.

€ 7.00

Altri volumi della stessa collana "Al di là del detto"

Leggere e interpretare i grandi testi e temi dell’umanità - soprattutto quelli ebraico-cristiani, patristici, dogmatici, agiografici, teologici, filosofici, poetici e letterari - significa scavarli come pozzi, perforarli come roccia, per portare allo scoperto il non detto che celano, il loro dire ancora oggi.

In Principio la cura

Roberto Massaro

€ 9.00

Acquista Ora

Ivan Illich

Paolo Calabrò

€ 10.00

Acquista Ora

Primo Levi

Biancamaria Di Domenico

€ 11,00

Acquista Ora

PAOLO VI

Giulio Dal Maso

€ 9.00

Acquista Ora