Mistero e popolo. La chiesa del vaticano II

Mistero e popolo. La chiesa del vaticano II La bellezza della fede

Da quella straordinaria sera dell’11 Ottobre 1962, quando Giovanni XXIII, il ‘Papa buono’, dalla finestra del Palazzo Apostolico inviò una carezza a tutti i bambini della terra, suscitando un’ondata universale di tenerezza, che al suo sguardo paterno sembrava coinvolgere persino la luna, enormi trasformazioni sono avvenute nella vita della Chiesa e del mondo. Grazie al Concilio Vaticano II, inaugurato quel giorno, si può dire che i processi della storia della Chiesa e della vicenda dell’umanità intera si sono avvicinati e intrecciati come forse mai prima era avvenuto. Mai un’assise conciliare aveva prestato tanta attenzione alle sfide del tempo; mai la storia era entrata con tanta consapevolezza nell’autocoscienza della Chiesa; mai allo stesso modo i Vescovi in Concilio avevano avuto coscienza di essere essi stessi protagonisti di una svolta dalle conseguenze epocali. Lo si rileva seguendo la struttura fondamentale della riflessione conciliare nella sua triplice articolazione in rapporto al passato, al presente e al futuro della Chiesa.

A.a. V.v.

ISBN 9788862572033
165x240 mm − 184 pp.

€ 15,00

Altri volumi della stessa collana "La bellezza della fede"

Celebrare la fede

Lambiasi, Francesco; Dozzi, Dino; Gardini, Giovanni

€ 19.00

Acquista Ora

Bellezza della fede

Dozzi, Dino; Brighi, Davide; Castellucci, Erio

€ 15.00

Acquista Ora