La rivolta delle risorse umane

La rivolta delle risorse umane Appunti di viaggio verso un'altra società

Finora siamo stati ridotti a risorse umane. Per il neoliberismo noi siamo risorse per l’economia, non è l’economia a essere risorsa per noi. E non è neppure la cosa peggiore che possa capitarci: quanti non sono risorse diventano esuberi e rischiano di essere ridotti a vite di scarto. Che succede però se le “risorse umane” si ribellano scegliendo la via della nonviolenza e del rilancio della democrazia per riaffermare la loro dignità? Queste pagine sono appunti di viaggio per chi vuole inoltrarsi sulla via della rivolta civile pacifica, riflettendo sui modi per rigenerare economia e politica.

Roberto Mancini

ISBN 9788862572354
140x210 mm − 120 pp.

€ 13.50

Altri volumi della stessa collana "Una economia per l'uomo"

La decrescita come liberazione

Luca Montanari

€ 15.00

Acquista Ora

La crisi che non passa

Vincenzo Comito

€ 10.00

Acquista Ora

Politica cosa privata

Michele Prospero

€ 10.00 € 12.50

Acquista Ora