PAOLO VI

PAOLO VI il pensiero sociale di GIOVANNI BATTISTA MONTINI

«Coraggioso cristiano», «instancabile apostolo», «umile e profetico testimone di amore»: con queste parole, nel giorno solenne della beatificazione di Paolo VI, papa Francesco definiva il suo predecessore, nonché suo antesignano sia nel proporre alla Chiesa intera la gioia dell’annuncio del vangelo, sia nello sviluppare i fondamenti del pensiero sociale. Montini ha sempre brillato della luce di due fiaccole: il sensus ecclesiæ (saper sentire con la Chiesa) e la grande passione di dialogare con il mondo.

Giulio Dal Maso

ISBN 9788862572880
120x170 mm − 68 pp.

€ 9.00

Altri volumi della stessa collana "Al di là del detto"

Leggere e interpretare i grandi testi e temi dell’umanità - soprattutto quelli ebraico-cristiani, patristici, dogmatici, agiografici, teologici, filosofici, poetici e letterari - significa scavarli come pozzi, perforarli come roccia, per portare allo scoperto il non detto che celano, il loro dire ancora oggi.

Günther Anders

Vincenzo Di Marco

€ 10.00

Acquista Ora

Paolo De Benedetti

Capretti Francesco

€ 12.00

Acquista Ora

Un Dio per l'uomo.

Giordano Frosini

€ 12.00

Acquista Ora