Sulle tracce dei Longobardi a San Marino

Sulle tracce dei Longobardi a San Marino

Itala Cenci Malpeli, vive nella Repubblica di San Marino, dove la Libertà trova le sue radici nel testamento orale del suo Fondatore. I documenti ufficiali d’Archivio sono datati dalla metà del tredicesimo secolo: dalla Leggenda iniziale alla Storia documentata intercorrono ben nove secoli di silenzio, con un paio di documenti interessanti, molto studiati e commentati dagli storici, ma di incerta autenticità e qualche piccolo frammento di commentatori esterni. Il ritrovamento in Territorio a fine Ottocento di un prezioso tesoro di Età gota... Recenti scavi ed accorte indagini archeologiche di esperti... susseguenti studi e pubblicazioni... hanno aperto però una nuova strada. L’autrice, mossa da curiosità personale e armata di tenace pazienza, si è messa a cercare, partendo dalla storia di quei drammatici anni che seguirono la fine dell’Impero Romano di Occidente. Le invasioni barbariche ... i secoli bui della nostra storia ... o l’inizio di un cambiamento? E quale segno cercare tra le pieghe della lontana realtà sammarinese? Infine qualcosa è affiorato di quel momento tutto longobardo durato circa duecento anni, che, pur fra mille difficoltà, era riuscito ad integrarsi con la cultura romano-cristiana mantenendo le sue tradizioni e i fondamenti delle sue leggi. Etimi, storie, toponimi, reperti, culti: in un mondo totalmente altro, fatto di boschi e di radure, di percorsi rupestri ed antiche vie di crinale... si arriva ad attestare anche la dimensione storica di cui si permeò poi la Terra dell’antica Libertà.

Itala Cenci Malpeli

ISBN 9788862573078
170x240 mm − 160 pp.

€ 20.00 Non disponibile

Altri volumi della stessa collana "Historica"

I preti di Garibaldi

Pietro Pistelli

€ 25.00

Acquista Ora

Fra terra e cielo

Biagini Mario; Pucci Ada

€ 25.00

Acquista Ora

Rimini in maschera

Manlio Masini

€ 20.00

Acquista Ora

Il Monastero di Santa Chiara di Verucchio

Rimondini G., Pazzini D.

€ 15.00

Acquista Ora