FËDOR DOSTOEVSKIJ

FËDOR DOSTOEVSKIJ Il problema del male

Il presente studio non intende tanto arricchire la sterminata letteratura erudita su Dostoevskij, quanto invitare il lettore a un dialogo con lui, nello spirito di un filosofo italiano, Luigi Pareyson, che gli ha dedicato pagine intense e profonde, sostenendo che non è possibile «parlare di lui senza parlare con lui». Attraverso i maggiori romanzi di Dostoevskij si segue il progressivo approfondimento dell’unico tema che gli interessava veramente, la lotta tra il bene e il male nel cuore umano. In particolare ci si concentra su uno dei testi più giustamente famosi: La leggenda del grande inquisitore, incastonata in uno dei romanzi più filosofici: I fratelli Karamazov.

Alberto Bosi

ISBN 9788862573115
120x170 mm − 124 pp.

€ 13.50

Altri volumi della stessa collana "Al di là del detto"

Leggere e interpretare i grandi testi e temi dell’umanità - soprattutto quelli ebraico-cristiani, patristici, dogmatici, agiografici, teologici, filosofici, poetici e letterari - significa scavarli come pozzi, perforarli come roccia, per portare allo scoperto il non detto che celano, il loro dire ancora oggi.

In Principio la cura

Roberto Massaro

€ 9.00

Acquista Ora

Ivan Illich

Paolo Calabrò

€ 10.00

Acquista Ora

Primo Levi

Biancamaria Di Domenico

€ 11,00

Acquista Ora

PAOLO VI

Giulio Dal Maso

€ 9.00

Acquista Ora