SFLEZAN

SFLEZAN Poesie in dialetto Romagnaolo della bassa Romagna

L’uscita di SFLEZAN, contrassegnata appunto da un idioma assorbito e interiorizzato dall’autore per vie e in seguito a circostanze niente affatto usuali, giunge a palesare in forma compiuta un ventaglio di dimestichezze, affinità e cognizioni tesaurizzate con perseveranza negli anni. (…) un recupero mentale, questo, colmo di sembianze, di odori e di giochi ormai indefiniti ma che egli ambirebbe bensì ravvivare, carico di nostalgia e di rimpianto per un mondo perduto… per una casa fra tante… per quella casa. La sincerità e il senso immediato di trasporto che nel succedersi della lettura scaturiscono fin dalle singole parole, conferendo spessore alle rappresentazioni mentali che tali parole descrivono, differenziano SFLEZAN dai conformismi e dall’inconsistenza che marcano non di rado tanta produzione in dialetto.

Giacomo Antonio Graziani

ISBN 9788862573320
137x210 mm − 98 pp.

€ 13.00

Altri volumi della stessa collana "Parole nell'ombra"

Arthur Rimbaud

MARCHETTI ADRIANO

€ 17.90

Acquista Ora

S-ciantèll ad Paròli

Sergio Lepri

€ 15.00

Acquista Ora

La notte è la mia patria

Visar Zhiti

€ 12.00

Acquista Ora

Chèrti Verti

Dauro Pazzini

€ 10.00

Acquista Ora