Kratér - Corpi di luce

Kratér - Corpi di luce Volume I (2021)

L’esperienza, in origine sciamanica, del manifestarsi improvviso di una luce interna o esterna rispetto al proprio corpo, in una progressione che da semplici fotismi localizzati può arrivare sino all’epifania d’una completa trasfigurazione luminosa, è stata descritta e tramandata da tutte le tradizioni mistiche, sia orientali che occidentali. Oltre alle numerose fonti testuali, lo attesta la ricchissima iconografia delle aure e dei nimbi luni-solari, il cui sviluppo artistico, di probabile origine iranica, ha raggiunto il suo apogeo di complessificazione simbolica e speculativa nell’arte e nelle dottrine realizzative del Tantrismo hindu e buddhista. Il volume, che è il primo della collana Kratèr. Quaderni di culture e tradizioni spirituali, si avvale dei contributi dei seguenti specialisti: Ezio Albrile, Flavio Cuniberto, Francesca L. Faggian, Riccardo Fracasso, Alessandro Grossato, Moshe Idel, Luigi Lafasciano, Antonio Panaino, Stefano Salzani, Alberto Ventura, Francesco Zambon. Alessandro Grossato

Alessandro Grossato

ISBN 9788862574259
165x230 mm − 252 pp.

€ 24.00

Altri volumi della stessa collana "Kratèr"

Quaderni di cultura e tradizioni spirituali. Pubblicazione dell'istituto di Scienze dell'Uomo, nell'ambito delle attività della Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa.

Nessun volume da mostrare